• Sesso gay gratuito Ferrara

    Video sesso gay italia ragazzi gay palermo

    video sesso gay italia ragazzi gay palermo

    Crea una nuova playlist. Per favore, inserisci le informazioni richieste. Entra per aggiungere alla playlist. Stai uscendo da Pornhub. Vai Indietro Stai uscendo da Pornhub. Check out our blog for more information. Rimuovi gli Annunci Pubblicità di Traffic Junky.

    Papi Palermo Webcam Flex 3. Me at "work" 4K visite. Ragazzi sulle Webcam dal Vivo. Hello guys, I'm a very nice guy, with a beautiful body. I will make your horny fantasy very exciting and unforgetable. Il ragazzo dice ad André di non ricordare nulla della sera in cui, ubriaco, ha cercato di strozzarla.

    Uomini che amano i camionisti In questa area di sosta alcuni di uomini si fermano per avere degli incontri ravvicinati con i camionisti di passaggio. Ultima puntata - 2 giugno Bimbi curati con le staminali, intervista a Fedez, le slot machine invadono le nostre città e molto altro! Puntata del 19 maggio Test antidroga, fregature in pescheria, violenza sulle donne e passione per piedi e collant e molto altro! Puntata del 17 maggio Le interviste interrotte di Frank Matano, un'imprenditrice che non ha pagato i suoi dipendenti e tanto altro!

    Puntata del 12 maggio Trincia e Luisa, madre coraggio; Roma e i furbetti del Senato; Lucci e il social più in voga tra i giovani: Puntata del 10 maggio L'intervista doppia a Enrico Ruggeri e suo figlio, Il secondo tentativo di Nando del GF di entrare nel mondo del porno. Puntata del 5 maggio Casta: Puntata del 3 maggio L'intervista a Mary Pace dichiaratasi spia, confronto tra De Girolamo e Boccia, vendersi organi per sopravvivere.

    Puntata del 28 aprile L'invasione delle slot machines, gli abusi nella comunità Il Forteto, la cura delle steminali e molto altro! Puntata del 5 aprile Intervista a Nicolas Vaporidis, le cellule staminali, le interviste "cinesi" ai parlamentari e molto altro. Puntata del 24 marzo L'intervista a Raffaella Fico, le cure domiciliari e quelle staminali, Nuccio Vip e gli Ultras dei Vip e molto altro!

    Puntata del 10 marzo Gli abusi nascosti della Chiesa, l'intervista a Marco Giallini, la cura con le staminali, Paolo Villaggio e molto altro! Puntata del 3 marzo La cura con le cellule staminali, i Vip Ultras e gli scherzi di Frank Matano, il nuovo Parlamento composto dai bimbi Puntata del 10 febbraio Intervista a Belen e Stefano, le Olimpiadi dell'illegalità, l'intervista esclusiva ad Anna Oxa e molto altro.

    Puntata dell'8 febbraio Il sesso degli anziani, la difficoltà dei disabili, come si comporta un pedofilo, lo Sconvolt Quiz e tanto altro! Puntata del 27 gennaio I cori Ultras, truffe ai danni di chi cerca lavoro, intervista a Loretta Goggi e la fine della storia tra Ilary e Totti.

    Puntata del 25 gennaio Ilary Blasi e Teo Mammucari, accompagnati dalla Gialappa's Band, conducono una nuova strepitosa puntata! Puntata del 20 gennaio Ilary Blasi e Teo Mammucari, affiancati dalla Gialappa's, conducono una nuova puntata delle Iene. Puntata del 18 gennaio Nella puntata: Tinto Brass Il maestro dell'eros e la sua passione per il sedere.

    Fonzie e la dislessia Henry Winkler, noto ai più come Fonzie, ci parla di dislessia. Il produttore colpisce ancora Un produttore provolone, nostra vecchia conoscenza, ritorna alla carica con nuovi casting.

    L'haka delle Malerbe sul nostro ritorno. Quando le banche "sbagliano" Quando i "conti" non tornano, secondo la legge, possiamo essere risarciti dalle banche. Palestre "Apri e fuggi" Un imprenditore apre e chiude palestre con molta facilità, ma dipendenti e clienti non vengono pagati e risarciti.

    Le case della Casta Appartamenti di pregio acquistati a prezzi stracciati. Marche da bollo falsificate Il furbetto che ti aiuta vendendoti marche da bollo false. Un piano terra per Letizia Tiziana, la madre della piccola Letizia, ha bisogno di una casa al piano terra.

    Nascere senza padre Due famiglie crescono i loro figli senza la figura paterna. Due ragazzi condannati per stupro ma loro si professano innocenti. Le Olimpiadi dell'illegalità Il Duathlon dell'Orologio. Sedotte e derubate Un ladro gentiluomo che seduce e deruba le sue vittime. Trovare un lavoro con onestà Un venditore di rose ha trovato un lavoro grazie alla sua onestà. Gli Ultras dei vip con Non farsi fregare in pescheria Un servizio per imparare a riconoscere il pesce fresco da quello decongelato.

    Violenza sulle donne La testimionanza di una donna che ha subito atti di violenza allinterno della sua famiglia. Passione per i piedi e i collant Tester per calze o feticismo? Borseggiatori in azione Siamo riusciti a riprendere alcuni borseggiatori in azione sugli autobus di Napoli. Uno spot contro le slot I sindaci di 7 città hanno già aderito alla campagna "Basta con le slot machines".

    Il termovalorizzatore di Parma Un confronto tra chi è a favore e chi no sul Termovalorizzatore. Portaborse in nero al Senato Un assistente di un senatore ci svela che viene pagato in nero dal Turismo sessuale in Thailandia La Thailandia è diventata, per gli occidentali, una delle principali mete del turismo sessuale.

    Parlamentari pagati dalle lobbies? Vendesi loculi Ad Agrigento passa uno spot televisivo molto particolare. Infiltrato alla finale di Volley Proviamo a infiltrarci come giocatore del Piacenza nella finale. Il farmacista truffaldino Fingiamo di comprare una farmacia e un farmacista ci ha spiegato come si fanno i soldi. Badoo Ragazzi e ragazze che usano Badoo per rimorchiare. Quando le banche "sbagliano" Alcune banche hanno applicato tassi molto alti ai propri correntisti e sono state costrette a risarcirli.

    L'Haka per la prova costume Le Malerbe sono pronte per la prova costume Social Cannabis Club In Spagna è possibile diventare soci di alcuni club dove è possibile fumare Marijuana.

    Più di tre milioni spariti Un Promotore finanziario sparisce e con lui sparisco anche i risparmi di chi ha investito con la sua società. Una madre coraggio Una mamma con due figli disabili, lasciata sola dalle istituzioni. Dona il tuo corpo alla scienza Mission Impossible Nessun problema, a placare le tensioni tra le due Coree ci pensa il Sen. Molestie in sagrestia Un prete che rilascia i documenti in cambio di sesso. Gli ultras dei Vip Padre Maurizio Botta Un giovane prete all'antica.

    Enrico Ruggeri e Pico La nostra intervista doppia ai due Ruggeri: Un fondo attivo per ottenere il mutuo. Ma le banche lo sanno? Molte banche non conoscono l'esistenza del decreto La rinascita di Nando Nando riprova a intraprendere lla carriera di attore porno.

    Questa volta ce la farà? Il meglio di Mortacci tua Altro che moda, la tua è omofobia nuda e cruda Fino a cent'anni fa di figli se ne facevano a iosa e crescevano con chiunque: Ma ora ci scandalizziamo se due uomini o due donne li accolgono e li amano! Siete sepolcri imbiancati, altro che catechismo E non li sto nemmeno emarginando perché sono omosessuali. Io parlo anche di coppie etero che ricorrono a fecondazioni oppure affittano utero o altro ancora come se fossero i creatori del mondo.

    Gli omosessuali possono essere le persone più amorevoli di questa terra ma io sto solo applicando i principi di Dio, i principi che sono scritti nella Bibbia. Io stessa, essendo etero, non ricorrerei mai alla fecondazione pur desiderando tanto un bambino. I bambini non sono atti dovuti, sono doni di Dio e quando vengono, vengono. Sto solo esprimendo le mie considerazioni, non puntando una pistola contro. Rispetto le vostre opinioni anche se non li condivido. E pur non condividendoli non uso parole come mentecatti, idioti, cattivi, sepolcri imbiancati..

    Un conto sono le opinioni, un altro conto sono le offese. E invece di giudicare e offendere, basta pregare perché Dio illumini il cuore e la mente di ognuno di noi. Tali tecniche inseminazione e fecondazione artificiali eterologhe ledono il diritto del figlio a nascere da un padre e da una madre conosciuti da lui e tra loro legati dal matrimonio.

    In questo campo, soltanto il figlio ha veri diritti: I figli sono un dono di Dio, non un atto dovuto! Questo vale anche per chi pratica la fecondazione in vitro sostituendosi a Dio Ho letto commenti in cui si parla di ignoranza, di cattiveria e di altro che non sto qui ad elencare.

    Noi siamo stati creati per amore.. L'amore deve essere alla base della nostra vita e Dio stesso è amore e misericordia! Mi ha colpito una frase che Gesù aveva detto a suor Faustina: Siamo tutti peccatori in questa terra e tutti, per i nostri peccati, non dovremmo meritare il Paradiso.. Ma Dio è nostro padre e ci ama per quello che siamo e ci perdona per quello che facciamo Quindi non c'è niente di più sbagliato che affermare che Dio ci condannerà e ci punirà per quello che abbiamo fatto.

    Dio è anche misericordia! Ognuno di noi interpreta la Bibbia a modo suo, anche per giustificare azioni non corrette o per sentirsi a posto con la coscienza o per altro ancora. Il problema non sta nel semplice fatto che i bambini, crescendo con due padri o con due madri, possono subire traumi psicologici oppure possono dirigersi verso lo stato di devianza. I traumi possono nascere anche all'interno di una famiglia "tradizionale", formata da un uomo e da una donna. E gli omosessuali non sono esenti dal dare amore, anzi possono essere più amorevoli, più sensibili, più umili.

    Sono delle persone come tutti noi e come tutti noi devono essere rispettati. Bisogna dirigersi verso un'altra sponda, quella della volontà di Dio! Si parla tanto di diritti, del diritto di avere un figlio, del diritto di amarsi, del diritto di morire come si vuole.

    Si mette al centro del mondo il proprio io, la propria volontà senza preoccuparsi della volontà di Dio. Io non sono nessuno per giudicare e non voglio giudicare perché ognuno di noi ha una sua storia personale fatta di dolori, di sofferenze sia del corpo sia dell'anima.

    A tutti piacerebbe avere un bambino, a tutti piacerebbe vivere senza dolori atroci. Ma quello che voglio dire è che non possiamo sostituirci a Dio mentre in realtà lo stiamo facendo.

    Siamo noi che decidiamo adesso come nascere e come morire. La Bibbia vede fin dalle prime pagine la procreazione come un aspetto fondamentale della vita umana: E'difficile capire le parole di Dio, è difficile seguire i suoi insegnamenti, è difficile credere a queste parole.. Il dolore di non potere avere un bambino, la paura di soffrire dolori atroci è devastante, ti annienta l'anima.

    Ma non per questo dobbiamo fare la nostra volontà. Certo, è bello fare la nostra volontà, è bello avere tutto quello che desideriamo. Siamo tutti figli di Dio e anche gli omosessuali devono essere amati e rispettati. Concordo nel fatto che lo stato, a livello giuridico, debba concedere a loro gli stessi diritti che acquistiamo noi al momento del matrimonio anche se utilizzerei il termine unioni civili, piuttosto che matrimonio come la possibilità di amare, di assistere l'altro nel momento della malattia, senza essere estromessi dai parenti.

    Ma non sono d'accordo sui bambini per il semplice fatto descritto sopra. Perché anche gli omosessuali possono essere amabili e pieni di giusti ideali. Vi auguro tutto il bene di questo mondo. Che Dio vi benedica!

    Sono testimone di una famiglia semplice, senza chissà quali pretese se non quello di poter crescere il proprio figlio nella più totale normalità, nella quotidianità della vita.

    Mattia adora i suoi genitori, il suo papà Mimmo e papà NUnzio, e quando rientrano in casa, dopo il lavoro, il bambino corre, li abbraccia ,contento per il loro ritorno. Ma che ve lo dico a fare Mi sembra doveroso per le persone che ci conoscono, ci stimano e ci sostengono, e non sono poche, prendere al meno una volta posizione sull'argomento e rispondere ad alcune persone che essendo per vari motivi poco serene, nonché piene di ostilità e di odio si sono permesse di azzardare giudizi e valutazioni su scelte familiari molto personali e riservate.

    Fenomeno, quello dell'omogenitorialità, in rapida crescita ed evoluzione, e non come affidatari o adottandi, perché si sa che in Italia è assolutamente vietato. In Italia siamo circa le famiglie omogenitoriali, iscritte all'associazione famiglie arcobaleno - consultate il sito, leggete la letteratura al riguardo, date un'occhiata ai video -.

    Ogni giorno in mailing list, per fortuna, si legge di nuovi bimbi che nascono grazie all'amore e al desiderio di due genitori dello stesso sesso. Nostro figlio ancora è piccolo, ma ci sono ragazzi già grandi ovvero adolescenti con genitori dello stesso sesso e sono perfettamente integrati con gli altri amici e compagni e felici di vivere nella famiglia in cui vivono.

    Provate a guardare il video su Rai Storia figli del terzo millennio "cari mamme e cari papà" se lo osserverete senza pregiudizio e con animo sereno resterete sicuramente impressionati positivamente. Sono rimasto davvero perplesso quando ho letto di adozione, affidamento…..

    Ma lo avete letto bene l'articolo? Mio figlio è mio figlio! Geneticamente, biologicamente e legalmente, ha lo stato giuridico di figlio naturale riconosciuto, oggi equiparato ad un figlio legittimo a tutti gli effetti; si sa che in Italia i gay e i single non possono adottare, né facilmente avere figli in affido, anche se l'affido è un istituto temporaneo e provvisorio. Quindi io non ho tolto opportunità a nessuna coppia etero. Noi famiglie arcobaleno diamo la vita, non come quelle madri che abbandonano i figli nei cassonetti dell'immondizia, bell'istinto materno che hanno……..!

    Quindi finiamola di valutare le cose in modo approssimativo. Dio è amore, non è un Giustiziere che punisce, Dio è solidarietà, Dio è "porgi l'altra guancia", Dio è "scagli la prima pietra chi è senza peccato" e non mi pare che chi critica e offende risulti virtuoso agli occhi di Dio. Sia nel nuovo, che nel vecchio testamento Dio non ha mai detto nulla contro l'omosessualità. Ai bambini non servono un padre e una madre ma persone che li proteggano, li circondino di affetto e vogliano il loro bene.

    I bambini hanno bisogno di amore. Hanno bisogno di affetto incondizionato. Hanno bisogno di qualcuno che dia loro fiducia per aver fiducia nella vita. Hanno bisogno di qualcuno che li apprezzi perché, da grandi, non debbano elemosinare l'approvazione dagli altri. Hanno bisogno di stimoli per sviluppare creatività, hanno bisogno di un clima relazionale sereno e uniforme per le strategie educative, hanno bisogno di genitori che li rendano autonomi e che gli insegnino a sviluppare il senso critico, soprattutto per non farsi condizionare da falsi messaggi sociali.

    Hanno bisogno di qualcuno che li ami per il fatto stesso di esistere, per sentirsi amati sempre e comunque, qualsiasi cosa capiterà loro nella vita. Prima dei 4 anni i bambini neppure capiscono la differenza tra maschio e femmina. E anche quando la capiscono, sono quasi del tutto indifferenti rispetto al "genere" fino all'adolescenza. Ma fin dalla nascita, anzi, già dagli ultimi mesi della gestazione capiscono benissimo la differenza tra affetto e trascuratezza, freddezza e calore, cura e incuria, amore e odio.

    E gliene importa tantissimo. Se poi vogliamo parlare delle figure di riferimento maschili o femminili, si sa che le coppie omosex non vivono in un isola sperduta nell'oceano, ma sono circondati da parenti e amici di entrambi i sessi che ovviamente possono stabilire rapporti affettivi e costituire punti di riferimento dell'altro sesso per i piccoli.

    Nel nostro caso, in particolare, nostro figlio ha un rapporto molto affettuoso con le zie, le nonne, ma anche con la Tata, una ragazza davvero virtuosa, di sani principi che ha riempito di gioia la nostra famiglia e che sarà sempre presente nella vita di Mattia.

    I nostri parenti, soprattutto i miei, per i quali è l'unico nipote, grazie a Mattia hanno riacquistato energia e voglia di vivere. Mattia è stato una benedizione per tutti noi ed io ho pregato tanto per averlo e Dio so che mi è stato vicino. Ogni vita che nasce è un dono di Dio.

    E se io ritornassi indietro lo rifarei altre cento volte, sempre insieme al mio compagno, con il quale c'è un intesa e un sentimento che poggia su basi davvero solide 13 anni di vita insieme. Studi scientifici seri hanno dimostrato che i bimbi che crescono in famiglie omosex non hanno assolutamente alcun problema da adulti, non ultima l'associazione psicologi mondiale americana. Ma poi basta vedere i ragazzi delle famiglie arcobaleno per rendersene conto.

    Certo se io avessi potuto scegliere anni addietro avrei scelto di essere etero, solo perché la vita in questo paese è più facile per quelle persone. Ed ho fatto di tutto per esserlo, fidanzandomi con diverse ragazze e con una in particolare, con la quale sono stato diversi anni e mi sarei docuto sposare. Ho voluto un gran bene a queste ragazze, ma non era vero amore, tra l'altro non mi sembra giusto prendere in giro una persona per accattivarsi l'approvazione della società, sarebbe una vita da ipocriti, da vigliacchi.

    La propria vita bisogna viverla con coraggio, rispettando la propria natura, volendosi bene e non facendosi violenza psicologia. Io parlo con consapevolezza e cognizione di causa e per rispondere ad una che ha detto che noi dovevamo metterci in serie B per l'idoneità fisica e psicologica, ripondo di mettersi lei in serie B. Io non sono secondo a nessuno, Ho fatto una vita di studi, ho maturato una formazione giuridica e psico-pedagogica e so quello che dico.

    Gli altri che blaterano che competenze hanno? A parte gli stereopiti e i pregiudici? Tra l'altro posso anche comprendere il confronto se è costruttivo e bene argomentato, ma non tollero assolutamente le offese gratuite, queste in gergo giuridico si chiamano discriminazioni e lesioni del diritto all'onore passibili di condanne sia in sede civile che in sede penale.

    Per quanto riguarda nostro figlio, egli è un bambino davvero sereno, gioioso, allegro, curioso e creativo. Tutte le persone che lo vedono si accorgono di quanto sia armonioso e sereno e lui esiste solo ed esclusivamente grazie a noi.

    Qualcuno forse osa dire che non doveva nascere? Ma forse è chi lo pensa che non doveva nascere. Nostro figlio e noi abbiamo un ottimo rapporto con la donna che lo ha messo al mondo, per noi sarà sempre un angelo custode, una donna che per spirito di solidarietà e amore ha donato una parte di se per permettere ad una famiglia di essere felice. Le saremo grati e le vorremo bene per tutta la vita.

    Noi siamo sempre in contatto con lei, si è sviluppato un rapporto umano fantastico, ci vediamo su Skype, ci scambiamo foto, ci scriviamo e presto ci incontreremo. Lei sarà sempre la mamma pancia di nostro figlio e lui già sa, grazie ad un cartone animato che spiega tutto in modo fiabesco, come è venuto al mondo, tutto nasce da un progetto d'amore e non c'è nulla di abominevole, abominevoli sono quelli che criticano senza conoscere i fatti, dove c'è amore c'è Dio ha detto un noto sacerdote.

    Tante coppie etero si rivolgono alla procreazione assistita nel caso non riescono a concepire naturalmente; come lo fanno le coppie etero lo dovrebbero poter fare le coppie gay, e invece siamo costretti ad andare all'estero, con dispendio di energie fisiche, psicologiche ed economiche. La nostra Costituzione all'art. D'altronde non togliamo niente a nessuno vogliamo solo essere tuttelati nei nostri diritti umani.

    Inoltre è una realtà che esiste ed è in espansione in tutti i paesi civili del mondo e niente e nessuno potrà arrestare questo fenomeno, le famiglie omogenitoriali crescono di giorno in giorno, e prima o poi lo Stato dovrà darci i giusti riconoscimenti.

    Ringraziamo a tutti coloro che in questi commenti ci hanno sostenuto e appoggiato con competenza e capacità. Non mi vergogno a dire che avevo delle forti remore riguardo alle famiglie omogenitoriali, ma dopo avere letto il tuo commento devo dire che sei riuscito a convincermi Forse non saremo in tanti a cambiare opinione su questa cosa, ma la mia opinione é cambiata sicuramente Personalmente ritengo che sia segno di grande intelligenza rivedere le proprie posizioni o idee in considerazione di nuove situazioni o conoscenze.

    Se abbiamo raggiunto felicemente con te questo obiettivo speriamo di poterlo raggiungere anche con gli altri. Grazie anche a tutti gli altri che ci continuano a sostenere.

    Un caloroso saluto Nunzio, Domenico e Mattia. Bene, anche se non volevo rispondere a commenti che non reputo conducenti e veritieri, perché privi di qualsiasi fondamento scientifico.

    Sono cosa significa intraprendere questo percorso, ho un figlio gay e ne vado fiera, mi viene una rabbia tremenda quando sento dire " mio figlio è normale quello invece è gay". Ma cos'è la normalità? Normalità è comportarsi bene, dare amore e cercare di vivere una vita al di fuori delle illegalità Tutto il resto è noia, e chi vi critica statene certi che è solo per invidia.

    Sono forse meglio i bambini che vediamo agli angoli delle strade a chiedere l'elemosina perchè i genitori li hanno messi al mondo proprio per questo scopo?

    Vogliamo parlare di bambini abusati nelle famiglie cosiddette normali, o da preti pedofili che la chiesa protegge? Spero tanto che mio figlio possa avere un percorso come il vostro, per ora è abbastanza giovane ma è un ragazzo speciale, bravo e pieno di orgoglio che lo aiuterà ad andare avanti.

    Grazie per la vostra testimonianza!! Vi abbraccio tutti e tre. Alluccinante che tutto questo sia normale Lo sforzarsi in tutti i modi di avere un figlio per amarlo, non è per niente allucinante, è ammirevole e bellissimo. Chiaro rassicura di più la gente dirlo. Sono sicuro che Matteo sta bene,quando vedrà gli altri bambini con la mamma e se ne renderà conto non so,magari lui non ci farà caso. Ma una cosa è certa,sull'adozione ci sono mille famiglie etero che aspettano da anni e con tutto il cuore e li ,solo per l'aspetto biologico e psicologico ,dovreste mettervi in serie B.

    Ma non come persone-perchè altrimenti sareste solo egoisti capricciosi- ma perchè è giusto che bambini con già una crisi di abbandono per lo meno abbiano una stabilità psicologica ferma.. Leggi bene l'articolo prima di parlare. Ma che idiozie ti escono dalla mente? E se avesse voluto un fratellino ma fosse stato adottato da una coppia eterosessuale sterile? Non arrampichiamoci sugli specchi pur di dare contro a lesbiche e gay, per cortesia.

    Questi due uomini mi paiono persone normali, non ci sono motivi di presumere il contrario, quindi non hanno alcun bisogno di qualcosa che li aiuti a sembrarlo. Come dre ,il papà picchiava la mamma ,il bambino non si è mai lamentato ma ce la fai?

    Non ho intenzione di aprire un dibattito fin quando ul tutto non mi intacca direttamente.

    Chi ha studiato un po di Freud sa che i bimbi hanno per forza attenzioni femminili, in mancanza di madre ci sono le zie le nonne. Questi due so cocciuti. Io se fossi assistente sociale glielo leverei e lo darei in adozione a dei etero. Ma perché loro cosa sono???? Per ora c'é la moda dei gay che adottano figli, e non vedo l'ora che finisca perché onestamente mi viene da rimettere, specie se ho finito di mangiare.

    D'altronde le figure materne e paterne non devono per forza coincidere con il genere femminile e maschile anche perchè il genere è un concetto prettamente culturale.

    Altro che moda, la tua è omofobia nuda e cruda Fino a cent'anni fa di figli se ne facevano a iosa e crescevano con chiunque: Ma ora ci scandalizziamo se due uomini o due donne li accolgono e li amano! Siete sepolcri imbiancati, altro che catechismo E non li sto nemmeno emarginando perché sono omosessuali. Io parlo anche di coppie etero che ricorrono a fecondazioni oppure affittano utero o altro ancora come se fossero i creatori del mondo. Gli omosessuali possono essere le persone più amorevoli di questa terra ma io sto solo applicando i principi di Dio, i principi che sono scritti nella Bibbia.

    Io stessa, essendo etero, non ricorrerei mai alla fecondazione pur desiderando tanto un bambino. I bambini non sono atti dovuti, sono doni di Dio e quando vengono, vengono. Sto solo esprimendo le mie considerazioni, non puntando una pistola contro.

    Rispetto le vostre opinioni anche se non li condivido. E pur non condividendoli non uso parole come mentecatti, idioti, cattivi, sepolcri imbiancati.. Un conto sono le opinioni, un altro conto sono le offese. E invece di giudicare e offendere, basta pregare perché Dio illumini il cuore e la mente di ognuno di noi. Tali tecniche inseminazione e fecondazione artificiali eterologhe ledono il diritto del figlio a nascere da un padre e da una madre conosciuti da lui e tra loro legati dal matrimonio.

    In questo campo, soltanto il figlio ha veri diritti: I figli sono un dono di Dio, non un atto dovuto! Questo vale anche per chi pratica la fecondazione in vitro sostituendosi a Dio Ho letto commenti in cui si parla di ignoranza, di cattiveria e di altro che non sto qui ad elencare.

    Noi siamo stati creati per amore.. L'amore deve essere alla base della nostra vita e Dio stesso è amore e misericordia! Mi ha colpito una frase che Gesù aveva detto a suor Faustina: Siamo tutti peccatori in questa terra e tutti, per i nostri peccati, non dovremmo meritare il Paradiso..

    Ma Dio è nostro padre e ci ama per quello che siamo e ci perdona per quello che facciamo Quindi non c'è niente di più sbagliato che affermare che Dio ci condannerà e ci punirà per quello che abbiamo fatto. Dio è anche misericordia! Ognuno di noi interpreta la Bibbia a modo suo, anche per giustificare azioni non corrette o per sentirsi a posto con la coscienza o per altro ancora.

    Il problema non sta nel semplice fatto che i bambini, crescendo con due padri o con due madri, possono subire traumi psicologici oppure possono dirigersi verso lo stato di devianza. I traumi possono nascere anche all'interno di una famiglia "tradizionale", formata da un uomo e da una donna. E gli omosessuali non sono esenti dal dare amore, anzi possono essere più amorevoli, più sensibili, più umili. Sono delle persone come tutti noi e come tutti noi devono essere rispettati.

    Bisogna dirigersi verso un'altra sponda, quella della volontà di Dio! Si parla tanto di diritti, del diritto di avere un figlio, del diritto di amarsi, del diritto di morire come si vuole. Si mette al centro del mondo il proprio io, la propria volontà senza preoccuparsi della volontà di Dio.

    Io non sono nessuno per giudicare e non voglio giudicare perché ognuno di noi ha una sua storia personale fatta di dolori, di sofferenze sia del corpo sia dell'anima.

    A tutti piacerebbe avere un bambino, a tutti piacerebbe vivere senza dolori atroci. Ma quello che voglio dire è che non possiamo sostituirci a Dio mentre in realtà lo stiamo facendo. Siamo noi che decidiamo adesso come nascere e come morire.

    La Bibbia vede fin dalle prime pagine la procreazione come un aspetto fondamentale della vita umana: E'difficile capire le parole di Dio, è difficile seguire i suoi insegnamenti, è difficile credere a queste parole.. Il dolore di non potere avere un bambino, la paura di soffrire dolori atroci è devastante, ti annienta l'anima. Ma non per questo dobbiamo fare la nostra volontà. Certo, è bello fare la nostra volontà, è bello avere tutto quello che desideriamo.

    Siamo tutti figli di Dio e anche gli omosessuali devono essere amati e rispettati. Concordo nel fatto che lo stato, a livello giuridico, debba concedere a loro gli stessi diritti che acquistiamo noi al momento del matrimonio anche se utilizzerei il termine unioni civili, piuttosto che matrimonio come la possibilità di amare, di assistere l'altro nel momento della malattia, senza essere estromessi dai parenti. Ma non sono d'accordo sui bambini per il semplice fatto descritto sopra.

    Perché anche gli omosessuali possono essere amabili e pieni di giusti ideali. Vi auguro tutto il bene di questo mondo.

    Che Dio vi benedica! Sono testimone di una famiglia semplice, senza chissà quali pretese se non quello di poter crescere il proprio figlio nella più totale normalità, nella quotidianità della vita. Mattia adora i suoi genitori, il suo papà Mimmo e papà NUnzio, e quando rientrano in casa, dopo il lavoro, il bambino corre, li abbraccia ,contento per il loro ritorno.

    Ma che ve lo dico a fare Mi sembra doveroso per le persone che ci conoscono, ci stimano e ci sostengono, e non sono poche, prendere al meno una volta posizione sull'argomento e rispondere ad alcune persone che essendo per vari motivi poco serene, nonché piene di ostilità e di odio si sono permesse di azzardare giudizi e valutazioni su scelte familiari molto personali e riservate. Fenomeno, quello dell'omogenitorialità, in rapida crescita ed evoluzione, e non come affidatari o adottandi, perché si sa che in Italia è assolutamente vietato.

    In Italia siamo circa le famiglie omogenitoriali, iscritte all'associazione famiglie arcobaleno - consultate il sito, leggete la letteratura al riguardo, date un'occhiata ai video -. Ogni giorno in mailing list, per fortuna, si legge di nuovi bimbi che nascono grazie all'amore e al desiderio di due genitori dello stesso sesso.

    Nostro figlio ancora è piccolo, ma ci sono ragazzi già grandi ovvero adolescenti con genitori dello stesso sesso e sono perfettamente integrati con gli altri amici e compagni e felici di vivere nella famiglia in cui vivono.

    Provate a guardare il video su Rai Storia figli del terzo millennio "cari mamme e cari papà" se lo osserverete senza pregiudizio e con animo sereno resterete sicuramente impressionati positivamente. Sono rimasto davvero perplesso quando ho letto di adozione, affidamento….. Ma lo avete letto bene l'articolo? Mio figlio è mio figlio! Geneticamente, biologicamente e legalmente, ha lo stato giuridico di figlio naturale riconosciuto, oggi equiparato ad un figlio legittimo a tutti gli effetti; si sa che in Italia i gay e i single non possono adottare, né facilmente avere figli in affido, anche se l'affido è un istituto temporaneo e provvisorio.

    Quindi io non ho tolto opportunità a nessuna coppia etero. Noi famiglie arcobaleno diamo la vita, non come quelle madri che abbandonano i figli nei cassonetti dell'immondizia, bell'istinto materno che hanno……..! Quindi finiamola di valutare le cose in modo approssimativo. Dio è amore, non è un Giustiziere che punisce, Dio è solidarietà, Dio è "porgi l'altra guancia", Dio è "scagli la prima pietra chi è senza peccato" e non mi pare che chi critica e offende risulti virtuoso agli occhi di Dio.

    Sia nel nuovo, che nel vecchio testamento Dio non ha mai detto nulla contro l'omosessualità. Ai bambini non servono un padre e una madre ma persone che li proteggano, li circondino di affetto e vogliano il loro bene. I bambini hanno bisogno di amore.

    Hanno bisogno di affetto incondizionato. Hanno bisogno di qualcuno che dia loro fiducia per aver fiducia nella vita. Hanno bisogno di qualcuno che li apprezzi perché, da grandi, non debbano elemosinare l'approvazione dagli altri. Hanno bisogno di stimoli per sviluppare creatività, hanno bisogno di un clima relazionale sereno e uniforme per le strategie educative, hanno bisogno di genitori che li rendano autonomi e che gli insegnino a sviluppare il senso critico, soprattutto per non farsi condizionare da falsi messaggi sociali.

    Hanno bisogno di qualcuno che li ami per il fatto stesso di esistere, per sentirsi amati sempre e comunque, qualsiasi cosa capiterà loro nella vita. Prima dei 4 anni i bambini neppure capiscono la differenza tra maschio e femmina. E anche quando la capiscono, sono quasi del tutto indifferenti rispetto al "genere" fino all'adolescenza. Ma fin dalla nascita, anzi, già dagli ultimi mesi della gestazione capiscono benissimo la differenza tra affetto e trascuratezza, freddezza e calore, cura e incuria, amore e odio.

    E gliene importa tantissimo. Se poi vogliamo parlare delle figure di riferimento maschili o femminili, si sa che le coppie omosex non vivono in un isola sperduta nell'oceano, ma sono circondati da parenti e amici di entrambi i sessi che ovviamente possono stabilire rapporti affettivi e costituire punti di riferimento dell'altro sesso per i piccoli. Nel nostro caso, in particolare, nostro figlio ha un rapporto molto affettuoso con le zie, le nonne, ma anche con la Tata, una ragazza davvero virtuosa, di sani principi che ha riempito di gioia la nostra famiglia e che sarà sempre presente nella vita di Mattia.

    I nostri parenti, soprattutto i miei, per i quali è l'unico nipote, grazie a Mattia hanno riacquistato energia e voglia di vivere. Mattia è stato una benedizione per tutti noi ed io ho pregato tanto per averlo e Dio so che mi è stato vicino.

    Ogni vita che nasce è un dono di Dio. E se io ritornassi indietro lo rifarei altre cento volte, sempre insieme al mio compagno, con il quale c'è un intesa e un sentimento che poggia su basi davvero solide 13 anni di vita insieme. Studi scientifici seri hanno dimostrato che i bimbi che crescono in famiglie omosex non hanno assolutamente alcun problema da adulti, non ultima l'associazione psicologi mondiale americana.

    Ma poi basta vedere i ragazzi delle famiglie arcobaleno per rendersene conto. Certo se io avessi potuto scegliere anni addietro avrei scelto di essere etero, solo perché la vita in questo paese è più facile per quelle persone. Ed ho fatto di tutto per esserlo, fidanzandomi con diverse ragazze e con una in particolare, con la quale sono stato diversi anni e mi sarei docuto sposare.

    Ho voluto un gran bene a queste ragazze, ma non era vero amore, tra l'altro non mi sembra giusto prendere in giro una persona per accattivarsi l'approvazione della società, sarebbe una vita da ipocriti, da vigliacchi.

    La propria vita bisogna viverla con coraggio, rispettando la propria natura, volendosi bene e non facendosi violenza psicologia. Io parlo con consapevolezza e cognizione di causa e per rispondere ad una che ha detto che noi dovevamo metterci in serie B per l'idoneità fisica e psicologica, ripondo di mettersi lei in serie B.

    Io non sono secondo a nessuno, Ho fatto una vita di studi, ho maturato una formazione giuridica e psico-pedagogica e so quello che dico. Gli altri che blaterano che competenze hanno? A parte gli stereopiti e i pregiudici? Tra l'altro posso anche comprendere il confronto se è costruttivo e bene argomentato, ma non tollero assolutamente le offese gratuite, queste in gergo giuridico si chiamano discriminazioni e lesioni del diritto all'onore passibili di condanne sia in sede civile che in sede penale.

    Per quanto riguarda nostro figlio, egli è un bambino davvero sereno, gioioso, allegro, curioso e creativo. Tutte le persone che lo vedono si accorgono di quanto sia armonioso e sereno e lui esiste solo ed esclusivamente grazie a noi. Qualcuno forse osa dire che non doveva nascere? Ma forse è chi lo pensa che non doveva nascere. Nostro figlio e noi abbiamo un ottimo rapporto con la donna che lo ha messo al mondo, per noi sarà sempre un angelo custode, una donna che per spirito di solidarietà e amore ha donato una parte di se per permettere ad una famiglia di essere felice.

    Le saremo grati e le vorremo bene per tutta la vita. Noi siamo sempre in contatto con lei, si è sviluppato un rapporto umano fantastico, ci vediamo su Skype, ci scambiamo foto, ci scriviamo e presto ci incontreremo. Lei sarà sempre la mamma pancia di nostro figlio e lui già sa, grazie ad un cartone animato che spiega tutto in modo fiabesco, come è venuto al mondo, tutto nasce da un progetto d'amore e non c'è nulla di abominevole, abominevoli sono quelli che criticano senza conoscere i fatti, dove c'è amore c'è Dio ha detto un noto sacerdote.

    Tante coppie etero si rivolgono alla procreazione assistita nel caso non riescono a concepire naturalmente; come lo fanno le coppie etero lo dovrebbero poter fare le coppie gay, e invece siamo costretti ad andare all'estero, con dispendio di energie fisiche, psicologiche ed economiche.

    La nostra Costituzione all'art. D'altronde non togliamo niente a nessuno vogliamo solo essere tuttelati nei nostri diritti umani. Inoltre è una realtà che esiste ed è in espansione in tutti i paesi civili del mondo e niente e nessuno potrà arrestare questo fenomeno, le famiglie omogenitoriali crescono di giorno in giorno, e prima o poi lo Stato dovrà darci i giusti riconoscimenti.

    Ringraziamo a tutti coloro che in questi commenti ci hanno sostenuto e appoggiato con competenza e capacità. Non mi vergogno a dire che avevo delle forti remore riguardo alle famiglie omogenitoriali, ma dopo avere letto il tuo commento devo dire che sei riuscito a convincermi Forse non saremo in tanti a cambiare opinione su questa cosa, ma la mia opinione é cambiata sicuramente Personalmente ritengo che sia segno di grande intelligenza rivedere le proprie posizioni o idee in considerazione di nuove situazioni o conoscenze.

    Se abbiamo raggiunto felicemente con te questo obiettivo speriamo di poterlo raggiungere anche con gli altri. Grazie anche a tutti gli altri che ci continuano a sostenere. Un caloroso saluto Nunzio, Domenico e Mattia. Bene, anche se non volevo rispondere a commenti che non reputo conducenti e veritieri, perché privi di qualsiasi fondamento scientifico. Sono cosa significa intraprendere questo percorso, ho un figlio gay e ne vado fiera, mi viene una rabbia tremenda quando sento dire " mio figlio è normale quello invece è gay".

    Ma cos'è la normalità? Normalità è comportarsi bene, dare amore e cercare di vivere una vita al di fuori delle illegalità Tutto il resto è noia, e chi vi critica statene certi che è solo per invidia. Sono forse meglio i bambini che vediamo agli angoli delle strade a chiedere l'elemosina perchè i genitori li hanno messi al mondo proprio per questo scopo?

    Vogliamo parlare di bambini abusati nelle famiglie cosiddette normali, o da preti pedofili che la chiesa protegge? Spero tanto che mio figlio possa avere un percorso come il vostro, per ora è abbastanza giovane ma è un ragazzo speciale, bravo e pieno di orgoglio che lo aiuterà ad andare avanti. Grazie per la vostra testimonianza!! Vi abbraccio tutti e tre. Alluccinante che tutto questo sia normale Lo sforzarsi in tutti i modi di avere un figlio per amarlo, non è per niente allucinante, è ammirevole e bellissimo.

    Chiaro rassicura di più la gente dirlo. Sono sicuro che Matteo sta bene,quando vedrà gli altri bambini con la mamma e se ne renderà conto non so,magari lui non ci farà caso. Ma una cosa è certa,sull'adozione ci sono mille famiglie etero che aspettano da anni e con tutto il cuore e li ,solo per l'aspetto biologico e psicologico ,dovreste mettervi in serie B. Ma non come persone-perchè altrimenti sareste solo egoisti capricciosi- ma perchè è giusto che bambini con già una crisi di abbandono per lo meno abbiano una stabilità psicologica ferma..

    Leggi bene l'articolo prima di parlare. Portaborse in nero al Senato Un assistente di un senatore ci svela che viene pagato in nero dal Turismo sessuale in Thailandia La Thailandia è diventata, per gli occidentali, una delle principali mete del turismo sessuale.

    Parlamentari pagati dalle lobbies? Vendesi loculi Ad Agrigento passa uno spot televisivo molto particolare. Infiltrato alla finale di Volley Proviamo a infiltrarci come giocatore del Piacenza nella finale. Il farmacista truffaldino Fingiamo di comprare una farmacia e un farmacista ci ha spiegato come si fanno i soldi. Badoo Ragazzi e ragazze che usano Badoo per rimorchiare. Quando le banche "sbagliano" Alcune banche hanno applicato tassi molto alti ai propri correntisti e sono state costrette a risarcirli.

    L'Haka per la prova costume Le Malerbe sono pronte per la prova costume Social Cannabis Club In Spagna è possibile diventare soci di alcuni club dove è possibile fumare Marijuana. Più di tre milioni spariti Un Promotore finanziario sparisce e con lui sparisco anche i risparmi di chi ha investito con la sua società.

    Una madre coraggio Una mamma con due figli disabili, lasciata sola dalle istituzioni. Dona il tuo corpo alla scienza Mission Impossible Nessun problema, a placare le tensioni tra le due Coree ci pensa il Sen. Molestie in sagrestia Un prete che rilascia i documenti in cambio di sesso.

    Gli ultras dei Vip Padre Maurizio Botta Un giovane prete all'antica. Enrico Ruggeri e Pico La nostra intervista doppia ai due Ruggeri: Un fondo attivo per ottenere il mutuo.

    Ma le banche lo sanno? Molte banche non conoscono l'esistenza del decreto La rinascita di Nando Nando riprova a intraprendere lla carriera di attore porno. Questa volta ce la farà? Il meglio di Mortacci tua Lo scudetto della Juve A chi non dedicheranno lo scudetto i giocatore della Juve? Molestie a un 14enne. Incontriamo un trentenne che ha molestato un ragazzino di 14 anni. La comunità degli abusi Di chi è la colpa degli abusi avvenuti all'interno del Forteto?

    L'amore fino alla fine Anche quando si è anziani basta provarci. L'amico dei calciatori con I furbi delle assicurazioni auto Un carrozziere e alcuni complici attuano delle truffe ai danni delle assicurazioni. Gli ultras dei Vip con Padri separati Il dramma dei padri separati.

    Alcuni pensano anche a soluzioni estreme. Ludopatia e slot machines Ritorniamo a parlare di questa piaga che si sta diffondendo a macchia d'olio. Rovinati dal commercialista Incontriamo un commercialista che ha rovinato diverse famiglie.

    Santanchè, Concia, Formigoni e Ricci. Nicole Minetti La Minetti dalla politica alle discoteche. Le Olimpiadi dell'illegalità Chi ruba prima al prete? Un operaio chiede gli stipendi arretrati ma il datore di lavoro lo picchia. Daniela Santanchè, Concia, Formigoni e Ricci. Sei anni dopo saranno più onesti? Rimettiamo alla prova gli elettricisti e gli idraulici già chiamati sei anni fa.

    Cosa fanno a nostro figlio? Un bambino non vuole più incontrare la terapista. De Girolamo - Boccia Avversari ma innamorati. Cellulari e tumori Parlano tre persone che dichiarano di aver subito danni a causa del cellulare. Le funzioni del capo dello Stato Abbiamo chiesto ai politici quali sono le funzioni del Presidente della Repubblica. Staminali, un esperto valuta le novità Il dott.

    Marcello Villanova, valuta i progressi del piccolo Sebastian. La crisi e le invenzioni Chi supera la crisi supera se stesso senza essere superato. La setta della psicologa Una psicoterapeuta che aiuta i pazienti attraverso angeli e preghiere. Sara Mahmoud Se vuoi il lavoro devi togliere il velo. La comunità degli abusi Parlano le vittime che hanno subito gli abusi all'interno del Forteto.

    Ultras dei Vip con Giocattoli dannosi alla salute Abbiamo fatto analizzare dei giocattoli importati dalla Cina. Cemento armato non a norma La speculazione avvenuta sul terremoto dell'Aquila. I privilegi degli ex Presidenti Gli ex presidenti di Camera e Senato non intendono rinuciare agli uffici per i prissimi 10 anni. Intervista doppia Andrea e Stefano Un'intervista davvero speciale tra padre e figlio.

    Maglie non pagate Maglie dei calciatori messe in asta per beneficenza ma il solito sola non paga. Gli 80 anni di Sandra Milo Un'intervista a un'icona del cinema italiano. Giocattoli dannosi alla salute versione cinese Abbiamo fatto analizzare dei giocattoli importati dalla Cina. La piaga delle Slot Machines Scopriamo cosa si nasconde dietro al business delle slot machines.

    Gli uffici fantasma del Senato Un palazzo comprato dal Senato, costato milioni di euro, e ancora inutilizzato. Truffatini da Le Iene Dopo gli adulti proviamo a truffare anche i bambini. Ecco perché le sneaker bianche non passeranno mai di moda.

    La vacanza gay-friendly lungo lo Stivale: Cristian Zanda Home of Wellness. Maurice Gay-teen is the new normal. Cinema gay Paola Michelini: Donne Roma, negato il lavoro perché lesbica: Primo Piano Heather Parisi risponde agli insulti di Gabbana: Primo Piano Carmen Consoli shock: Cinema gay Jurassic World 2, tagliato il coming out di Daniella Pineda Fatto fuori per una 'questione di tempo'.

    Primo Piano Russia , Messico sotto inchiesta per cori omofobi dei tifosi Manuel Neuer, portiere tedesco, è stato pesantemente insultato ad ogni rinvio da fondo campo.

    Primo Piano Il ministro Fraccaro:

    video sesso gay italia ragazzi gay palermo Raffaella Fico La nostra intervista alla ragazza che ha avuto un figlio da Mario Balotelli. Le adolescenti abortiscono come se facessero una puntura! Marche da bollo falsificate Il furbetto che ti aiuta vendendoti marche da bollo false. La legge contro l'omofobia serve solo a tappare la bocca alle persone che non condividono il fatto del matrimoni gay, con adozioni e uteri in affitto! You Are Leaving Pornhub.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *